Loading...

Glossary term: Stella gigante

Description: Le stelle giganti, in breve giganti, sono stelle insolitamente grandi e luminose rispetto ad altre stelle dello stesso colore. Le stelle non nascono come giganti, ma lo diventano a intermittenza in varie fasi della loro evoluzione.

Per la maggior parte delle stelle che non sono giganti, esiste una relazione diretta tra il loro colore e la loro luminosità (cioè l'energia che emettono nel tempo). Queste stelle sono definite "stelle di sequenza principale" e le loro emissioni energetiche sono alimentate dalla fusione nucleare dell'idrogeno in elio nel loro nucleo. Quando le scorte di idrogeno nel nucleo si esauriscono, la fusione dell'idrogeno continua in un guscio intorno al nucleo e la stella si espande, diventando molto più luminosa e rossa. Alla fine la temperatura nel centro può essere abbastanza alta da rendere possibile la fusione nucleare di elementi più pesanti dell'idrogeno, fornendo un'ulteriore fonte di energia alla stella. Nel corso di questa conversione, queste stelle si espandono fino a raggiungere dimensioni molto più grandi, si raffreddano fino a diventare più rosse e la loro luminosità complessiva si accresce, finché si trasformano nelle cosiddette stelle giganti rosse. Il Sole, per esempio, sarà centinaia di volte più grande e più luminoso, oltre che molto più freddo, quando si espanderà fino a diventare una stella gigante rossa. Per le stelle di massa diversa, ulteriori fasi evolutive, spesso di breve durata, le vedono diventare giganti blu, supergiganti rosse o blu ancora più luminose.

Le giganti sono classificate come classe di luminosità III, più luminose delle subgiganti (classe IV) ma più deboli delle giganti luminose (classe II) e delle supergiganti (classe I).

Nel complesso, le stelle giganti sono rare. Ciò è dovuto alla durata relativamente breve della fase gigante (per una stella come il Sole poche centinaia di milioni di anni contro i dieci miliardi della sequenza principale). Tuttavia, data la loro elevata luminosità, sono significativamente sovra-rappresentate tra le stelle visibili a occhio nudo nel cielo notturno.

Esempi di giganti rosse sono Arturo, nella costellazione del Bootes, e Mira, nel Cetus.

Related Terms:



See this term in other languages

Term and definition status: The original definition of this term in English have been approved by a research astronomer and a teacher
The translation of this term and its definition is still awaiting approval

The OAE Multilingual Glossary is a project of the IAU Office of Astronomy for Education (OAE) in collaboration with the IAU Office of Astronomy Outreach (OAO). The terms and definitions were chosen, written and reviewed by a collective effort from the OAE, the OAE Centers and Nodes, the OAE National Astronomy Education Coordinators (NAECs) and other volunteers. You can find a full list of credits here. All glossary terms and their definitions are released under a Creative Commons CC BY-4.0 license and should be credited to "IAU OAE".